martedì 5 ottobre 2010

SMS aperto a quelli di Repubblica

Sarete contenti, adesso.

2 commenti:

marcocampione ha detto...

non puoi sapere quanto consideri le campagne di repubblica inutili e dannose, ma in questo caso si può proprio dire che non sia cambiato quasi nulla: prima il ministro era berlusconi, ora il suo plenipotenziario...

Anonimo ha detto...

OT: volevo commentare il post precedente ma non è possibile perciò, irrispettosa del tuo velato messaggio di non dare peso al tuo ritorno, lo faccio qui...

Non hai calcolato i lurker, come me, ai quali sarai mancato.

Proprio perché lettrice silente, quando ho letto il tuo saluto non me la sono sentita di scriverti nulla (dove farlo, poi?) ma ti posso assicurare che un "in bocca al lupo" l'ho pensato.

Chissà poi perché ci si affeziona a degli sconosciuti, ancora più sconosciuti in quanto non ci si scambia nemmeno un commento, e si prova compassione per loro.

Secondo me è semplice opportunismo: ché tu non ne saprai abbastanza, ma io meno di te, e il tuo punto di vista mi piace. ;)

Ben tornato e, ora posso scriverlo, in bocca al lupo.

la.iena

 

legalese
Il contenuto di questo sito è rilasciato con la seguente licenza:
- ognuno può farne quel che gli pare
- l'eventuale citazione del nome dell'autore e/o del blog è lasciata alla buona educazione di ciascuno