venerdì 14 novembre 2008

Certo che se piovesse...

Se piovesse mi incazzerei, dato che -come ogni giorno, peraltro, se non piove- sono in bici.
E il venerdì per ovvi motivi mi rompe massimamente lasciare la bici nella cantina della banca, dato che poi tutto il week-end resterei senza.

Ciononostante, dopo aver letto l'accorato appello di BeppeGrillo(tm) in coda a questo post mi viene una gran voglia di pioggia e tirar di vento.

GrilloBeppe(TM): perché vieni a Milano? Devi fare una commissione? Devi registrare una trasmissione televisiva? Devi fare una visita medica? Hai insomma un qualche diavolo di motivo per venir qui e dovendo circolare in città ti fai prestare una bici da un amico? Benissimo; non che ci fosse bisogno di renderlo pubblico, ma ti capisco perché un blog è un blog, e se io ho raccontato che sono uscito una sera con una gnocca tu puoi anche raccontare che vai in giro in bici a fare la spesa.

Oppure vieni a Milano per insegnarci qualcosa perché tu sei il santone che sa tutto quel che ci vuole per sopravvivvere alla nostra società e noi milanesi siamo i poveri tapini capaci solo di pensare a SUV e coca?

Io ho proprio l'impressione che quella giusta sia la seconda che ho detto, e che la tua intenzione sia di venir qui a far due pedalate in centro per far vedere quanto sei bravo bello buono e quanto abbiamo da imparare da te. E ti mando un cordiale vaffanculo.

8 commenti:

.mau. ha detto...

a me piacerebbe solo sapere come ci arriva, a Milano.
(sicuramente non in treno, altrimenti saprebbe che portare la bici in treno è un compito improbo)

mfisk ha detto...

C'hai ragione, ma fare il discorso di quanta CO2 costa venire da Genova a Milano mi sembrava troppo da Verde(tm).
So che se piove ti bagni anche tu, ma non prendertela, nel caso :-)

.mau. ha detto...

tanto la pioggia me la sono già presa ieri mattina, e non avevo nemmeno il bel cappello da ciclista. Se oggi piove, me lo rimetto addosso e via.

Anonimo ha detto...

siete ridicoli. Ogni volta che Grillo fa qlc proposta c'è qualcuno che lo smonta.

Perchè i milanesi sono già sensibilizzati all'uso della bicicletta, vero?

E allora arrangiatevi... che volete da lui.
Voi vi fate i vostri, lui si fa i suoi...

marco

mfisk ha detto...

Sì, è vero: siamo ridicoli e fieri di esserlo.
PS: "qualche" si scrive qualche, non qlc.

.mau. ha detto...

@anonimo: secondo te se bepepgrillo™ arriva e si fa vedere sulla sua bicicletta i milanesi diventano subito sensibilizzati alla bicicletta?

Comunque non so mfisk, ma in effetti io da lui non voglio nulla.

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good

 

legalese
Il contenuto di questo sito è rilasciato con la seguente licenza:
- ognuno può farne quel che gli pare
- l'eventuale citazione del nome dell'autore e/o del blog è lasciata alla buona educazione di ciascuno