sabato 20 marzo 2010

Milioni di milioni


Il problema, vedete, non è tanto che Berlusconi dica di aver portato in piazza un milione di persone. E neppure che altri dicano che è una bufala.
Il problema vero è che chi lo dice oggi ieri diceva che è una bufala, e chi oggi sbufala, ieri sparava numeri ancor più grossi.
Ed una volta tanto non ho nemmeno da perderci troppo tempo a dimostrare quest'affermazione: questo post l'ho già scritto 17 mesi fa (P.S: se ci doveste andare, scorrete fino in fondo, please).

3 commenti:

Ipazia Sognatrice ha detto...

Per lo sportello 'Problemi veri dell'Italia' prenda il numerino e faccia la coda anche lei, come tutti, neh... :-)

Antropologicamente parlando, con il passaggio all'euro 'milione' sta ridiventando uno di quei numeri mitologici ed improbabili, proprio come lo vedeva Marco Polo che doveva descrivere le meraviglie dell'Oriente.

☆♥gabrybabelle (๏̯͡๏) ha detto...

abbiamo come capo del Governo il RE dei baffaloni bugiardi,non è che dobbiamo meravigliarci-Detto questo RAI 2(molto destrorsi) ha dato le cifre della Questura 150.000,anche volendo oggettivamente non ce ne stavano di piu,il palco occupava 1ml di mt quadri-Le vie centrali e laterali erano vuote

sempre un po' a disagio ha detto...

Il vero problema è che tutta la fatica che ho fatto, che tutti gli amori finiti, che tutte le bollette pagate, che tutte le caffettiere che hanno smesso di fare il loro dovere è stato per avere, ora, Silvio Berlusconi che mi spiega come fare fatica, come amare, come pagare, come, magari questo no per il momento, fare il caffè. Le cifre mi sono indifferenti.

 

legalese
Il contenuto di questo sito è rilasciato con la seguente licenza:
- ognuno può farne quel che gli pare
- l'eventuale citazione del nome dell'autore e/o del blog è lasciata alla buona educazione di ciascuno