venerdì 29 maggio 2009

Suspence!

Voi tutti sapete che ho scritto più volte che la storia di Silvio Berlusconi e (moglie, figli di primo letto, figli di secondo letto, Noemi, padre madre fidanzato nonna zia cugini, APEDSAAQCPHVLE*, PEDPMDSAAQCPHVLE**, veline candidate, veline non candidate e compagnia cantante) è destinata a tramutarsi in un boomerang per chi l'ha sollevata e in un vantaggio per Berlusconi.

Altri la pensavano diversamente, ed è un'opinione certo rispettabile anche se da me non condivisa. Ora però, vedendo il can can che sta montando oggi, e l'impressione sempre più netta di pugile alle corde del Caro Leader, nonché l'ansia di tutta la sua corte di sopire, troncare; troncare, sopire, ho come l'impressione di poter aver sbagliato valutazione.
A questo punto, insomma, non so più cosa pensare: sembra che la situazione sia a un punto di rottura, ma potrebbe anche essere una bolla di sapone o un petardo esplosivo: non ne ho più alcuna idea***.

E dato che il week-end, comprensivo di ponte, me lo fo tutto solo in montagna (fatti salvi tre bambini decenni scatenati, ma che sarà mai, in fondo), e la mia dotazione tecnologica non prevede diavolerie in grado di comunicare a distanza e tener aggiornati i miei lettori sul flusso di ciò che mi frulla in mente, credo proprio sia opportuno dichiararlo qui, per non far la figura di quello che arriva bel bello il giorno che tutti i giochi sono fatti e spara: "l'avevo detto, io!"
Insomma, se in questi giorni Berlusconi dovesse dimettersi, o al contrario lo dovesse fare Franceschini, o la magistratura dovesse arrestare uno dei due o entrambi, sappiate che tutto ciò non l'ho minimamente previsto.


*Attuale Principale Esponente Dello Schieramento Avverso A Quello Che Poi Ha Vinto Le Elezioni;
*Principale Esponente Del Partito Minore Dello Schieramento Avverso A Quello Che Poi Ha Vinto Le Elezioni;
*** e, detto tra noi, il non avere alcuna idea mi sembra l'atteggiamento più razionale, ora come ora.

5 commenti:

scorfano ha detto...

Credo che alla fine non avrà avuto ragione nessuno. Questa specie di scandalo non gli gioverà, su questo continuo a scommettere; certo, non gli nuocerà nemmeno così tanto da perdere molti punti alle elezioni o da doversi dimettere. Però le europee sono europee; e quindi "la gente" le sente meno vicine delle elezioni nazionali. Io credo che ci sarà più astensionismo del previsto tra gli elettori del PdL, anche a causa di questa vicenda; tutto qui; e che durante il tuo weekend in montagna non succederà niente. (a meno che tu non decida di fare una strage di decenni: in quel caso andremo a farci intervistare da Studio Aperto e a dire: "Sembrava un tipo così tranquillo..." Che non è nemmeno vero.)

Mog ha detto...

He he. Bon courage per la vacanzetta in montagna.

mfisk ha detto...

@entrambi:
ho fatto un po' di conti e mi sono detto:
- se vado da solo con Nichita, mi tocca stargli dietro tutti i giorni e ne esco stremato (lui si beve passeggiate di sei ore filate in montagna come una coca al bar);
- se porto un amichetto, poi a un certo punto certo finiscono per litigare (e l'età) e mi tocca mettermi in mezzo e far da paciere;
- se porto due amichetti, si fanno compagnia tutti insieme e a me basta arrivare fino al primo prato per schiacciare comodi pisolini e finire di leggere alcuni tomi compendiosi in arretrato da troppo tempo.

scorfano ha detto...

Lo diceva già Montale: l'uno è la solitudine, il due è la guerra, il tre salva la capra e i cavoli.

mfisk ha detto...

Io con quella poetessa avrei dovuto starci un po' di più, mannaggia...

 

legalese
Il contenuto di questo sito è rilasciato con la seguente licenza:
- ognuno può farne quel che gli pare
- l'eventuale citazione del nome dell'autore e/o del blog è lasciata alla buona educazione di ciascuno